CIRCOLARE MINISTERO LAVORO VIGILANZA APPALTI SERVIZI MANUTENZIONE E PULIZIA

 Con la circolare n. 13/2011, il Ministero del Lavoro, con riferimento all’azione finalizzata ad individuare, monitorare e controllare gli appalti di servizio aventi ad oggetto attività manutentive o di pulizia che espongono i lavoratori a rischio di asfissia o intossicazione dovuta ad esalazione di sostanze tossiche o nocive, evidenzia la necessità di soffermarsi, altresì anche sulla sicurezza sul lavoro.

Preliminarmente la circolare citata ricorda    che ,sulla base   delle  risultanze del monitoraggio realizzato a marzo scorso   e dalle risposte fornite al riguardo  parte delle Direzioni regionali e provinciali, è emerso che ad oggi, salvo una casistica limitata, non sono state intraprese iniziative condivise o coordinate con gli organi di vigilanza delle AA.SS.LL., competenti sulla specifica materia per difficoltà di natura operativa.

Pertanto  ,stante  l’urgenza di porre in essere alcuni interventi immediati per contrastate il fenomeno infortunistico in tali ambiti particolarmente a rischio, e comunque in attesa della realizzazione di iniziative coordinate con gli organi di vigilanza del Servizio Sanitario Nazionale, le Direzioni Provinciali del Lavoro dovranno acquisire la documentazione utile a verificare la correttezza degli aspetti gestionali degli appalti in esame anche sotto il profilo del rispetto della normativa in materia di salute e sicurezza. In particolare durante gli accessi si dovrà acquisire e verificare:

1) la corretta e completa elaborazione del DUVRI (Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali) da parte delle aziende committenti;

2) le misure di prevenzione e protezione previste per effettuare l’intervento lavorativo;

3) i contenuti e la “effettività” della formazione/informazione nei confronti dei lavoratori delle aziende appaltatrici sui rischi interferenziali delle attività svolte;

4) l’efficienza del sistema organizzativo dell’emergenza.

I Comitati regionali di coordinamento verranno tempestivamente informati ed aggiornati in ordine allo svolgimento di tale attività, anche ai fini dell’opportuno coinvolgimento delle parti sociali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: