STESURA DEFINITIVA CCNL CERAMICA SOTTOSCRITTO NEL 2016

Il 12 giugno 2017, presso la sede di Confindustria Ceramica, si è concluso il lavoro di stesura del testo integrale del CCNL Ceramica-Industria rinnovato lo scorso 16 novembre.

Sono stati adeguati, in ragione delle modifiche sostanziali concordate in sede di rinnovo, i seguenti articoli:

  • Parte IX – Welfare di Settore – A) Previdenza complementare
  • Articolo 11 – Decorrenza e durata (nuova scadenza prevista il 31/12/2019)
  • Articolo 37 – Trattamento in caso di malattia e infortuni non sul lavoro (comporto oncologici)
  • Articolo 47 – Trattamento diplomati e laureati (Abrogato dal 1° gennaio 2017)
  • Articolo 65 – Minimi e indennità di posizione organizzativa

Le parti stipulanti hanno, infine, concordato di inserire in calce all’articolo 36 il seguente comma:

Cessione dei riposi e delle ferie

Con riferimento a quanto previsto dall’art. 24 D.Lgs. 151/2015, è consentita la cessione a titolo gratuito delle ferie e dei riposi maturati da parte di ogni lavoratore, fermo restando i diritti di cui al D.Lgs. 66/2003 ai colleghi dipendenti della stessa unità produttiva al fine di consentire loro di assistere i figli minori, che per particolari condizioni di salute necessitano di cure costanti, previo consenso dei lavoratori interessati e nella misura e secondo le modalità concordate con l’azienda. La regolamentazione della cessione è demandata alla contrattazione collettiva aziendale.

 

Fonte: Confindustria Ceramica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: