CASSAZIONE:SENTENZA RIGUARDANTE SANZIONE DISCIPLINARE SOSPENSIONE SERVIZIO

Con sentenza del 13.8.2014, la Corte di appello di Roma, in parziale riforma della decisione di primo grado, dichiarava l’illegittimità della sanzione disciplinare inflitta dalla S. srl a N.D. e condannava l’appellata società al pagamento, in favore del lavoratore, delle retribuzioni spettanti per i giorni di sospensione, rigettate le ulteriori istanze

Per la cassazione di tale decisione ricorre la società, affidando l’impugnazione a quattro motivi,  che risulta respinta,perche’ totalmente infondata, dalla Corte Suprema con  l’Ordinanza  sotto evidenziata .


Ordinanza 31 agosto 2016, n. 17456

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: