INPS:DOMANDA TELEMATICA MATERNITA’ PER PARTO PREMATURO

L’Inps, con il messaggio n. 3131 del 20 luglio 2016, comunica l’aggiornamento delle applicazioni per l’invio telematico delle domande di congedo di maternità per lavoratrici e lavoratori dipendenti e iscritti alla gestione separata, per poter acquisire domande con periodi post partum nei casi di parto prematuro.

Gli aggiornamenti svolgono la funzione di dare esecuzione a quanto previsto dal decreto legislativo n. 80 del 15 giugno 2015, articoli 2, 3 e 4 – circolare Inps n. 69 del 28/04/2016. Modifica degli artt. 16 e 26 D.lgs. n. 151 del 2001 (T.U.delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e della paternità).

 Si tratta del congedo di maternità in caso di parto prematuro e sospensione del congedo in caso di ricovero del bambino. Modifica dell’art. 24 T.U. in materia di conservazione del diritto all’indennità di maternità. Modalità di pagamento, regime fiscale e istruzioni contabili.

L’aggiornamento in oggetto riguarda, in particolare, i casi di parti “fortemente” prematuri da intendersi con tale accezione quelli che si verificano prima dei 2 mesi antecedenti alla data presunta del parto, cioè prima dell’inizio del congedo ordinario ex lett. a dell’art. 16 del citato T.U.

 

Fonte: Inps

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: