AGENZIA ENTRATE: AGEVOLAZIONE FISCALE ATTIVITA’ RICERCA E SVILUPPO

L’Agenzia delle Entrate ha emanato la risoluzione n. 55/E del 19 luglio 2016, con la quale fornisce risposta ad un interpello in materia di agevolazione fiscale di cui all’articolo 3, del decreto legge 23 dicembre 2013, n. 145 (convertito, con modificazioni, dalla legge 21 febbraio 2014, n. 9, sostituito dall’articolo 1, comma 35, legge 23 dicembre 2014, n. 190).

In particolare, se siano ammissibili all’agevolazione i costi sostenuti per il personale altamente qualificato impiegato con contratto di somministrazione, in quanto la ratio della norma istitutiva del credito d’imposta è quella di estendere il beneficio “rafforzato” a tutte le forme di lavoro mediante le quali il personale qualificato può svolgere attività di ricerca “alle dipendenze” dell’impresa.

Fonte: Agenzia delle Entrate

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: