MLPS:PROROGA TERMINE INVIO AUTOCERTIFICAZIONE ESONERO LAVORAZIONI PERICOLOSE

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con nota direttoriale n. 3879 del 1° luglio 2016, ha prorogato al 31 luglio 2016 il termine per l’invio dell’autocertificazione dell’esonero dall’obbligo degli addetti impegnati in lavorazioni che comportano il pagamento di un tasso di premio Inail pari o superiore al 60 per mille (previsto per il 1° luglio 2016 dall’articolo 5 del Decreto Interministeriale 10 marzo 2016).

La nota direttoriale evidenzia come la proroga sia dovuta alle segnalazioni ricevute dalle aziende che hanno evidenziato alcune criticità e che hanno portato il ministero a “dover intervenire su alcune logiche di verifica e calcolo applicate dalla suddetta procedura telematica” apportando al sistema alcuni aggiornamenti.

Ricordiamo i requisiti richiesti dalla norma:

  • occupare addetti impegnati in lavorazioni che comportano il pagamento di un tasso di premio Inail pari o superiore al 60 per mille;
  • autocertificare l’esonero dall’obbligo per quanto concerne i medesimi addetti;
  • versare al Fondo per il diritto al lavoro dei disabili un contributo esonerativo per ogni giorno lavorativo per ciascun lavoratore con disabilità non occupato.

Nell’autocertificazione il datore di lavoro dovrà indicare la data dalla quale ha inteso avvalersi dell’esonero.

 

 

Fonte: Ministero del Lavoro

 


Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: