INPS:COMUNICATO PER INCONTRO PROFESSIONISTI CIRCA IRREGOLARE UTILIZZO ESONERO CONTRIBUTIVO ASSUNZIONI

L’Inps ha pubblicato, sul proprio sito internet, un comunicato del 9 giugno 2016 con il quale evidenzia la necessità di un incontro con l’Ordine dei Consulenti del Lavoro e dei Commercialisti al fine di verificare le motivazioni che hanno portato ad un utilizzo indebito dello sgravio previsto dalla legge 190/2014 (esonero triennale).

In particolare, l’Inps evidenzia come circa 53.000 aziende hanno usufruito della decontribuzione nonostante il lavoratore avesse avuto un contratto a tempo indeterminato nei sei mesi precedenti con un altro datore di lavoro. Ma soprattutto come 12.000 aziende hanno chiesto, e inizialmente ottenuto, lo sgravio nonostante il lavoratore avesse già avuto un contratto a tempo indeterminato con loro nei tre mesi precedenti l’entrata in vigore della norma.

Mentre nel primo caso l’erronea fruizione può essere determinata dal fatto che il lavoratore assunto non ha comunicato all’azienda la circostanza (violazione lieve), nel secondo caso è indubbia la consapevolezza dell’azienda e la natura fraudolenta della fruizione dello sgravio (violazione grave).


INPS – Comunicato 09 giugno 2016

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: