MLPS :DECRETO PROROGA CIGS IMPRESA CESSATA CON PROSPETTIVA CESSIONE E RIPRESA

Si premette  che l’art.21 ,comma 4 ,del decreto legvo n.148/15 recita:

"4. In deroga agli articoli 4, comma 1, e  22,  comma  2,  entro  illimite di spesa di 50 milioni di euro per ciascuno degli  anni  2016,2017 e 2018, puo'  essere  autorizzato,  sino  a  un  limite  massimorispettivamente di dodici, nove e sei mesi e previo accordo stipulatoin sede  governativa  al  Ministero  del  lavoro  e  delle  politiche sociali, anche in presenza del Ministero dello sviluppo economico, un ulteriore intervento di integrazione salariale straordinaria  qualoraall'esito del programma  di  crisi  aziendale  di  cui  al  comma  3,l'impresa  cessi  l'attivita'  produttiva   e   sussistano   concrete prospettive di rapida  cessione  dell'azienda  e  di  un  conseguenteriassorbimento  occupazionale.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha sottoscritto il Decreto n. 95075 del 25 marzo 2016, con il quale ha definito – ai sensi dell’articolo 21, comma 4, del D.L.vo n. 148/2015 i criteri per l’accesso ad un ulteriore periodo di integrazione salariale straordinaria da concedersi qualora all’esito di un programma di crisi aziendale, l’impresa cessi l’attività produttiva e proponga concrete prospettive di rapida cessione dell’azienda stessa e il conseguente riassorbimento  del personale”

In riferimento a quanto sopra ,si segnala che.Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha sottoscritto il Decreto n. 95075 del 25 marzo 2016, con il quale ha definito – ai sensi dell’articolo 21, comma 4, del D.L.vo n. 148/2015 i criteri per l’accesso ad un ulteriore periodo di integrazione salariale straordinaria da concedersi qualora all’esito di un programma di crisi aziendale, l’impresa cessi l’attività produttiva e proponga concrete prospettive di rapida cessione dell’azienda stessa e il conseguente riassorbimento  del personale.

 

Fonte: Ministero del Lavoro

 

Fonte: Ministero del Lavoro

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: