SENTENZA CASSAZIONE RELATIVA INDENNITA’ ACCOMPAGNAMENTO E RICOVERO ISTITUTO

Si richiama l’attenzione sulla decisione sotto evidenziata con cui la Corte Suprema ha annullato con rinvio la sentenza della Corte di Appello in materia di indennita’ di accompagnamento ,asserendo  non essere sufficiente la considerazione della  predetta

——————-secondo la quale i ricoveri erano stati effettuati “a scopo terapeutico”, considerato che questa Corte, con soluzione cui occorre dare continuità, ha anche chiarito che il ricovero presso un ospedale pubblico non costituisce “sic et simpliciter” l’equivalente del ricovero in istituto ai sensi della L. n. 18 del, 1990, art. 1, comma 3, – che esclude dall’ indennità di accompagnamento gli “invalidi civili gravi ricoverai gratuitamente in istituto” – e, pertanto, il beneficio può spettare all’invalido grave anche durante il ricovero, ove però si dimostri che le prestazioni assicurate dall’ospedale medesimo non esauriscono tutte le forme di assistenza di cui il paziente necessita per la vita quotidiana (Cass. 2270 del 2007, Cass. n. 25569 del 2008, Cass. n. 2691 del 2009).

—————————————————-

 

CORTE DI CASSAZIONE – Sentenza 15 aprile 2016, n. 7565

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: