SS.UU. CASSAZIONE:NON DOVUTA IRAP STUDI MEDICI CONVENZIONATI

Quanto riportato nel titolo risulta affermato dalle SS.UU. della Corte di Cassazione con la sentenza sotto riportata,secondo cui la medicina di gruppo in convenzione con il Ssn non è assimilabile all’associazione tra professionisti, non è impresa (anche sa ha una segreteria) e, dunque, non sconta il pagamento dell’Irap.  

Le sezioni unite civili  dichiarano che, “ai fini Irap ,nel caso in esame «non sembra possano ravvisarsi i tratti dell’associazione fra professionisti cui si riferisce la norma del Tuir (ndr. una o più delle attività di cui all’art. 2, ossia le società semplici esercenti arti e professioni e quelle ad esse equiparate a norma del Dpr 22 dicembre 1986, n. 917, art. 5, comma 3, ossia le associazioni senza personalità giuridica costituite fra persone fisiche per l’esercizio in forma associata di arti e professioni), nella figura della forma associativa della medicina di gruppo, essendo questo piuttosto, un organismo promosso dal servizio sanitario nazionale, diretto a realizzare più avanzate forme di presidio della salute pubblica mercè l’impiego di risorse, anzitutto professionali, ma non solo, del personale medico a rapporto convenzionale”

—————————————————

Corte di Cassazione, sezioni unite, sentenza 13 aprile 2016  ,n.7291

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: