SENTENZA CASSAZIONE RIGUARDANTE LICENZIAMENTO DIRIGENTE SENZA GIUSTA CAUSA

La sentenza sotto riportata concerne il licenziamento di un dirigente che secondo il datore di lavoro si sarebbe assentato dal lavoro per uno stato di malattia inesistente ,che  a seguito  di ricorso sia la Corte di appello ,che la Corte Suprema prodotto dall’azienda  ,risulta annullato con  il riconoscimento dell’ esclusione della simulazione della malattia a seguito di una ctu ritenuta “approfonditamente motivata e argomentata sui punti in discussione”, in quanto il ctu dottor M. aveva proceduto all’esame diretto del periziando, attraverso due approfonditi colloqui clinici in presenza dei ctp abilitati a porre domande; aveva valutato le concordi certificazioni mediche, nonché i rimedi terapeutici apprestati, escluso la necessità di ulteriori accertamenti strumentali, confermata la “diagnosi di sindrome ansiosa depressiva reattiva, disturbo dell’adattamento con umore depresso e ansia”; “sottolineando che detti giudizi trovavano ulteriore conforto nelle certificazioni delle visite fiscali effettuate dall’INPS, redatte da personale medico non di parte”; lo stesso ctu aveva altresì commentato analiticamente le relazioni investigative prodotte dalla ricorrente, giungendo ad un giudizio di compatibilità dei comportamenti di vita con la patologia accertata e con la breve parentesi lavorativa del settembre 2009 (successiva al licenziamento).

———————————————

CORTE DI CASSAZIONE – Sentenza 14 aprile 2016, n. 7421

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: