NUOVE ASUNZIONI T.I. SENZA TUTELE CRESCENTI NEI LICENZIAMENTI

Con l’entrata in vigore  del D.lgs 23/2015  ,che ha introdotto   il sistema delle  tutele crescenti in materia di licenziamento ,sostitutivo  dell’  Art.18 statuto lasvoratori ,di fatto si   disincentiva  la mobilità dei lavoratori ,che  cambiando    azienda,  malgrado  un trattamento economico ed un inquadramento migliore,   possono   perdere le prerogative   in precedenza erano assicurate  dal  vecchio tempo indeterminato

Infatti, le nuove regole non valgono per  i rapporti in atto  al 7.3.2015,che,quindi,  continuano a vedere applicato l’art,.18 della legge 300/70

 Per superare tale situazione ,  ,in caso di nuove assunzioni a tempo indeterminato le parti potrebbero concordare su un regime di tutele piu’ favorevoli ,a fronte di quelle standard previste dalla legge e dal ccnl ,tra cui   sottoscrivere clausole  che  prevedono  quanto segue:

° innalzamento indennità risarcitoria rispetto a quella spettante in applicazione del Jobs Act (ad esempio, rispetto ai 4 mesi previsti in caso di licenziamento illegittimo nei primi due anni di contratto);

  • attribuzione di un’anzianità convenzionale, valevole anche ai fini dell’individuazione della tutela in caso di licenziamento;
  • stessa tutela riservata ai lavoratori a tempo indeterminato con le regole previgenti;
  • clausola di durata minima garantita, ossia impegno delle parti a non recedere dal rapporto per un periodo di temo prestabilito, salvo impossibilità della prestazione o giusta causa di recessi tale da non consentire la prosecuzione del rapporto.

 

  

  • attribuzione di un’anzianità convenzionale, valevole anche ai fini dell’individuazione della tutela in caso di licenziamento;
  • stessa tutela riservata ai lavoratori a tempo indeterminato con le regole previgenti;
  • clausola di durata minima garantita, ossia impegno delle parti a non recedere dal rapporto per un periodo di temo prestabilito, salvo impossibilità della prestazione o giusta causa di recessi tale da non consentire la prosecuzione del rapporto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: