CASSAZIONE :STUDENTE RISPONDE PER OCCUPAZIONE SCUOLA O PER IMPEDIMENTO LEZIONI

La Cassazione  con la sentenza sotto indicata ha chiarito che occupare la scuola può comportare l’incriminazione per il reato di interruzione di pubblico servizio.

Imputato uno studente di scuola superiore che, armato di striscioni e megafoni, dopo aver incitato la folla dei coetanei, ha preso d’assalto l’istituto scolastico impedendo a studenti e insegnati, contrari all’occupazione, di partecipare ai corsi.

Anche se pacifica, l’occupazione integra il reato di interruzione di pubblico servizio. Se poi si aggiunge anche un comportamento volto a impedire agli altri di “entrare”, allora scatta anche la violenza privata. “Cordoni umani” e blocchi delle porte per non far passare gli studenti più volenterosi costituiscono un crimine. È vero: per il giovane ragazzo scatta il “perdono giudiziale”, ma il punto è che, comunque, deve subire il procedimento penale.

 Secondo la Cassazione, l’esercizio di diritti fondamentali, quali quello di sciopero viene meno quando esso lede altri interessi costituzionalmente garantiti, come quello degli altri studenti di dissentire dallo sciopero stesso. L’occupazione temporanea della scuola (anche se per un paio d’ore, come nel caso di specie) impedisce, di fatto, ai non manifestanti di svolgere le consuete attività di studio per un tempo apprezzabile, con conseguente ingiustificata compressione dei loro diritti.
 Il reato sussiste anche se, in occasione di precedenti occupazioni della scuola, i promotori della manifestazione non sono stati sanzionati con procedimenti disciplinari.
——————————————————————-

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: