ORDINANZA CASSAZIONE RIGUARDANTE TFR E TRASFERIMENTO D’AZIENDA

Si richiama l’attenzione sulla sottostante sentenza con  cui la Corte Suprema  ha stabilito che in caso di cessione d’azienda e fallimento , con il la  prosecuzione del rapporto di lavoro con il datore cessionario  ,riguardo al TFR maturato durante il periodo di lavoro svolto fino al trasferimento aziendale  ,il datore cessionario  resta obbligato per la stessa quota solo in ragione del vincolo di solidarietà

CORTE DI CASSAZIONE – Ordinanza 08 gennaio 2016, n. 164

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: