SENTENZA CORTE APPELLO MILANO CIRCA ISCRIZIONE GESTIONE SEPARATA REQUISITI

Con sentenze n. 677 e n. 766 del 5 e 6 ottobre 2015 la Corte di Appello di Milano ha affermato relativamente all’obbligo della doppia iscrizione alla gestione commercianti ed a quella separata, che incombe all’INPS l’onere di provare che il socio lavoratore di una srl svolge con abitualità e prevalenza la propria attività nella società che amministra. In assenza di tale prova non sussiste l’obbligo di contribuire alla gestione commercianti ma soltanto alla gestione separata INPS per il distinto ruolo di amministratore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: