AGENZIA ENTRATE: SANZIONI PAGAMENTO RATEALE NON TRASMISSIBILI AD EREDI

Quanto precisato nel titolo risulta asserito dalla Agenzia Entrate nella circolare n.29/E/2015 sottostastante ,secondo cui,appunto ,l’obbligazione al pagamento della sanzione ,in caso di  dilazione delle somme dovute per accertamento e contenzioso ,non vincola il succesore del de cuius   , mentre saranno dovute dagli eredi le sanzioni riguardanti il ritardo nel pagamento delle rate ovvero in caso di decadenza dal beneficio del piano di rateazione

—————————————————–

CIRCOLARE N. 29/E Roma, 7 agosto 2015 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: