CASSAZIONE:ELEMENTI IDENTIFICATIVI SUBORDINAZIONE

Nella sottoprecisata sentenza la Cassazione precisa come segue gli indici della subordinazione:

  • retribuzione fissa mensile in relazione sinallagmatica con la prestazione lavorativa
  • orario di lavoro fisso e continuativo
  • continuità della prestazione in funzione di collegamento tecnico organizzativo e produttivo con le esigenze aziendali
  • vincolo di soggezione personale del lavoratore al potere organizzativo, direttivo e disciplinare del datore di lavoro, con conseguente limitazione della sua autonomia
  • l’inserimento nell’organizzazione aziendale

Inoltre nella decisione risulta precisato che determinata   attività   poco si confanno alla modalità di lavoro autonomo (es. cameriere), mancando il rischio economico per il collaboratore, oltreché evidenziandosi l’inserimento nell’altrui organizzazione produttiva, specie in relazione al coordinamento con l’attività degli altri lavoratori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: