JOB ACTS E LICENZIAMENTI PER RAGGIUNTI LIMITI PENSIONISTICI

Con il sottoriportato approfondimento ,la Fondazione Studi Consulenti Lavoro,affronta il tema del rapporto del decreto delegasto n.23/2015 e i licenziamenti per raggiunti limiti pensionistici.

In  definitiva la Fondazione asserisce che  in  forza  dell’articolo 12 deldecreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, conmodificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122 esuccessive modificazioni e integrazioni,ai lavoratori è consentita laprosecuzione dell’attività lavorativa anche oltre i nuovirequisiti di età anagrafica previsti per la pensione divecchiaia, fino al limite massimo di 70 anni; e sino a taleetà, ai lavoratori continuano ad applicarsi le disposizioni dicui all’art. 18 Stat. Lav

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: