SENTENZA CASSAZIONE RIGUARDANTE INDENNITA’ MATERNITA

Con la sottostante sentenza la Corte Suporema ha accolto con rinvio il ricorso aziendale in merito alla decisione della Corte di apperllo circa l’obbligo del pagamento  dell’indennita’ di maternita’ alla lavoratrice,evidenziando che il motivo del gravame appare fondato e pertanto va accolto alla stregua dell’insegnamento di questa Corte che si condivide pienamente secondo il quale “La domanda del lavoratore dipendente volta al riconoscimento dell’ indennità di malattia (riconducibile alla fattispecie disciplinata dall’art. 2110 cod. civ.) deve proporsi non solo nei confronti del datore di lavoro, ma anche nei riguardi dell’INPS, sussistendo nella specie una ipotesi di litisconsorzio necessario ex art. 102 cod. proc. civ.”

————————————–

CORTE DI CASSAZIONE – Sentenza 22 gennaio 2015, n. 1172

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: