COMUNICATO P.C.M.RICHIESTE RESTITUZIONE RIDUZIONI TRATTAMENTO ECONOMICO TFR PUBLICI DIPENDENTI

Si riporta il testo della Nota 08 gennaio 2013, n. 1119  della Presidenza Consiglio Ministri circa le richieste  di restituzione delle riduzioni del trattamento economico previste dall’art. 9, comma 2, del d.l. n. 78 del 2010, convertito, con modificazioni, in I. n. 122 del 2010 – atti di messa in mora e diffida.

————————————————————–

Si fa riferimento alle numerose lettere raccomandate contenenti atti di diffida e messa in mora aventi ad oggetto richieste di rimborso delle riduzioni operate sui trattamenti economici complessivi secondo quanto previsto dall’art. 9, comma 2, del D.L. n. 78 del 2010, convertito, con modificazioni, in L. n. 122 del 2010, pervenute al Dipartimento della funzione pubblica dopo la pubblicazione della sentenza della Corte costituzionale n. 223 dell’8-11 ottobre 2012.

In proposito, si fa presente che la Presidenza del Consiglio dei ministri-Dipartimento della funzione pubblica non ha competenza ad operare la restituzione degli importi operata in base alla predetta norma che è stata successivamente dichiarata incostituzionale dalla Corte.

Una Risposta to “COMUNICATO P.C.M.RICHIESTE RESTITUZIONE RIDUZIONI TRATTAMENTO ECONOMICO TFR PUBLICI DIPENDENTI”

  1. nando di cerbo Says:

    di da inizio al gioco delle tre carte. Chi sarebbe competente?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: