AUMENTA L’IMPORTO DELLE MULTE STRADALI

 A meno d’interventi normativi di variazione dell’ultimo momento,si segnala che dal primo gennaio 2013   le multe stradali aumenteranno , in virtù del vigente automatismo biennale di adeguamento degli importi delle sanzioni previsto dal codice stradale in proporzione all’aumento dei prezzi al consumo reso disponibile dall’Istat il 13 dicembre scorso,per cui  l’aumento   dovrebbe  essere  pari al 5,7%.

 Secondo l’art. 195 del codice stradale le sanzioni amministrative sono aggiornate obbligatoriamente ogni due anni in misura pari all’intera variazione dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie verificata nei due anni precedenti.

 A dare atttuazione  alla predetta previsione legislativa , si  provvede con  un decreto interministeriale che stabilisce i nuovi importi delle multe che decorrono dal 1° gennaio successivo al biennio di riferimento. Nella pratica l’atteso decreto ministeriale fa riferimento all’indice Foi reso disponibile in dicembre dall’Istat. Sulla base di questo dato pubblicato dall’istituto di statistica il 13 dicembre scorso dunque dal 1° gennaio 2013 l’aumento degli importi delle sanzioni amministrative stradali sarà del 5,7%. 

Nel calcolo dei nuovi importi si applicherà  l’arrotondamentoed in  pratica un semplice divieto di sosta passerà da 39 a 41 euro ,  un multa per mancato uso delle cinture di sicurezza passerà da 76 a 80 euro.ed infione    una sanzione per autovelox ordinario passerà da 159 a 168 euro, che in orario notturno salirà da 212 a 224 euro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: