INTESA CONFPROFESSIONI /SINDACATI STOP AND GO ABBREVIATO RAPPORTI A TERMIONE

Si riducono i tempi del rinnovo dei contratti a termine per gli studi professionali.

Infatti  ,a fronte della previsione  in merito   della  LEGGE N.92/12, per i professionisti  il tempo  tra la fine di
un contratto a termine e l’inizio di uno nuovo presso la stessa sede lavorativa sarà di 30 giorni se il contratto a termine scaduto è superiore a sei mesi o di 20 giorni se il contratto a termine scaduto è inferiore a sei mesi. ,ricordando che il dec.legvo n.368/’01,dopo   la riforma fornero  ,stabilisce  invece pause rispettivamente di 90 giorni per i contratti sopra i sei mesi e di 60 giorni per quelli al di sotto di  tale soglia.

La riduzione dei tempi, che  agevola i  professionisti impiegati con contratti a termine all’interno di studi
professionali, nasce dall’accordo siglato  il  28 novembre, fra  Confprofessioni e le organizzazioni sindacali del settore,  in applicazione della  previsione  dal Decreto sviluppo (Dl 83/2012) circa la possibilità di ridurre il periodo di  pausa tra un contratto a termine e un altro e tale previsione  si applichera’
per tutti gli studi e le aziende che applicano il Ccnl siglato da Confprofessioni e da Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e
Uiltucs-Uil.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: