DOPO DICHIARAZIONE ILLEGITTIMITA’ CONSULTA CONSENTITA SOLTANTO MEDIACONCILIAZIONE FACOLTATIVA

Si ritiene confacente evidenziare  le conseguenze  che in prastica si determinano  per effetto della   sentenza  d’illegittimita’ della Corte Ciostituzionmale con cui in data 24.10 risulta annullata l’obbligastorieta’ del tentativo di conciliazione nelle cause civili e commerciale  stabilita dal dec.legvo n.28/10

Preliminarmente appare funzionale ricordare che la mediazione facoltativa vale per le in masteria d: condominio ,ditritti reali,divisione ,successioni ereditasrie ,patti di famiglia,locazione ,comodato ,affittodi aziende,risarcimento del danno deriivantre dalla circolazione di veicoli e natanti ,da responsabilita’ medica e da diffamazione con ilmezzo della stampsa o con altro mezzo di pubblicita’ ,cpontratti assicuratiovi,bancari e finanziari.

Inoltre con l’abolizione dell’obbligatyorieta della me4diazione vengono meno le sanzioni pecunisarie per i non partecipanti

Infine si sottolinea che il legale  deve   fornire informazioni sull’istituto ,non riferendo piu’ ipotesi di conciliazione obbligatoria.

Resta chiaro che dopo la sentenza rimane la mediazione facoltativa ,ma si rischia che la consistenza della  medesima si riduca enormemente se non viene significatimante sostenuta ed ioncentivata dai legali delle parti controvertenti coinvolte nella lite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: