MESSAGGIO INPS GESTIONE DOMANDE MOBILITA TRASPORTO AEREO

Si richiama l’attenzione sul sottostante messaggio Inps 11 settembre 2012, n. 14693,con cui sono fornite istruzioni integrative concernenti il psagamento anticipsato in unica soluzione dell’indennita’ di mobilita’ e   l’  erogazione mensile della prestazione integrativa del Fondo Trasporto aereo.

———————————————————————

Gestione domande di Anticipazione della prestazione integrativa alla mobilità a carico del Fondo Trasporto Aereo.

Facendo seguito al messaggio n. 12927 del 02/08/2012, concernente il pagamento in forma anticipata dell’indennità di mobilità e le modalità connesse di erogazione mensile della prestazione integrativa del Fondo Trasporto aereo, si avvisa che l’applicazione DsWeb è stata integrata con le funzioni di gestione di una nuova tipologia di domanda: Prestazione integrativa Fondo Trasporto aereo avverso anticipazione mobilità.

Per poter procedere all’acquisizione della suddetta richiesta, che attiene – è bene ribadire – alla sola prestazione integrativa erogata dal FTA tutte le volte che viene chiesta l’anticipazione dell’indennità ordinaria di mobilità, l’utente di sede dovrà selezionare la domanda “7-Prestazione integrativa Fondo Trasporto Aereo avverso ANTICIPAZIONE MOBILITA’ -Cod.Cessaz. 92”.

Le fasi di istruttoria, calcolo e pagamento sono le medesime adottate per le prestazioni di anticipazione di Mobilità.

L’acquisizione di detta richiesta è consentita solo in presenza di precedente domanda di tipo ‘A’ (Anticipazione mobilità ordinaria) già definita per lo stesso lavoratore.

L’istruttoria e il calcolo dell’importo della prestazione in argomento terranno conto di eventuali mensilità a carico del Fondo Trasporto Aereo già erogate al lavoratore. Più precisamente, la determinazione dell’importo residuo della prestazione integrativa del FTA sarà calcolata in automatico tenendo conto della data fino alla quale è stato quantificato il residuo della prestazione ordinaria di mobilità che è stata posta in pagamento a titolo di anticipazione (domanda di tipo A). La medesima data sarà utilizzata dalla procedura informatica al fine di determinare l’importo residuo della prestazione integrativa che sarà erogato mensilmente attraverso la domanda “7-Prestazione integrativa Fondo Trasporto Aereo avverso ANTICIPAZIONE MOBILITA’ -Cod.Cessaz. 92”. Detto importo è rilevabile nella sezione pagamenti della procedura elettronica.

I pagamenti della prestazione integrativa richiesta – come previsto dalla deliberazione n. 155 del 11 novembre 2011 del Comitato Amministratore del FTA – saranno effettuati mensilmente e, pertanto, sarà erogata l’indennità a carico del Fondo Trasporto Aereo al netto della indennità di mobilità.

Gestione domande di Anticipazione di Mobilità

Si fa presente che l’acquisizione delle domande di Anticipazione di Mobilità (domande di tipo ‘A’), è consentita solo se è presente domanda di Mobilità ordinaria definita per il lavoratore in esame, a fronte della quale è stata fatta richiesta di anticipazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: