FIRMATO DECRETO DE MINIMIS PER SVILUPPO ECONOMICO COMUNE L’AQUILA

Quanto riportato nel titolo è stato reso noto dal Ministro per la Coesione  Territoriale presente alla riunione  pubblica organizzata dalle istitutzioni interessate alla ricostruzione del comune di L’Aquila còlpito dal terremoto del 6 aprile 2009

Con la firma del ministro per lo Sviluppo economico   insomma c’è il definitivo via libera allo stanziamento di 90 milioni di euro a favore delle piccole e microimprese  del comune dell’Aquila, già costituite o che si costituiranno entro il 31 dicembre 2014.

L’aiuto, che avrà un tetto massimo di 200mila euro a impresa avrà la forma di  l’esenzione dalle imposte sui redditi (IRPEF, IRES, esenzione dall’IRAPl’esenzione dall’IMU f , esonero dal versamento dei contributi INPS e INAIL sulle retribuzioni dei dipendenti.

Il 20%  delle risorse disponibili sarà riservata a favore delle nuove imprese e il 10% in favore delle imprese insediate nel centro storico del Comune de L’Aquila.

Il decreto ,che richiama il provvedimento della Zona Franca Urbana, è stato rimesso alla valutazione e al visto della Corte dei Conti e  ,uma volta    pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale,sara’ operativo ,conmsswntendo lemanazione delle istruziuoni del Ministro dello Sviluppo Economica per la  redazione e la presentazione da parte dei soggetti interessati delle domande d’intervento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: