SOTTOSCRITTI DA CONFCOMMERCIO E FEDERALBERGHI CHIETI ACCORDI DETASSAZIONE PREMI RISULTATO

Ai lavoratori dipendenti   dei settori  del terziario e del turismo   si applichera’ la detassazione del 10% sugli  straordinari e sulle produttività  del 2012  ,   entro i limiti di  2 mila e 500 euro l’anno e per redditi di lavoro non superiori ai 40 mila  euro ,cosi’ che gli stessio potranno avere un beneficio significativo ,sia pure contenuto ,per l’impegno posto  nelle rispettive prestazioni rese

Quanto sopra   è conseguenza dei due accordi sindacali, siglati    per tutelare gli interessi dei datori di lavoro e i sindacati  di categoria ,a seguito del  recepimento  del dpc del marzo scorso  scorso,in base a cui  in sostanza   viene data  la possibilità di applicare una detassazione del  10% per il lavoro supplementare, straordinario, in turni, notturno, festivo e  domenicale ,oltre che per i premi legati alla produttività e a tutti quei  corrispettivi economici riconosciuti per l’efficienza produttiva e  organizzativa ,permettendo così ai  dipendenti delle aziende teatine dei due settori interessati di  beneficiare   di un  piccolo sgravio sulle prestazioni lavorative .

Detti accordi risultano sottoscritti in data 19-6-2012   dai rappresentanti  provinciali di categoria  cgil ,cisl.,uil ed ugl   con i responsabili territoriali di Confcommercio e FederAlberghi  .

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: