DATI INFORTUNI LAVORO ANNI 2009 E 2010

Di seguito si riportano   le tabelle relative agli infortuni sul lavoro registrati dall’Inail nei due ultimi anni passati,restando precisato che per il 2010 i dati devono considerarsi necessariamente provvisori.

1.INFORTUNI SUDDIVISI PER SETTORI DI ATTIVITA’

                                                         2009                                    2010                   

Agricoltura                          52.665                                50.100                        

  Servizi                                   441.066                             446.750                    

 Industria                              296.381                             278.400                    

          di cui 

    Costruzioni                        81.487                                75.500                       

  Totale                                     790.112                               775.250                 

 

2. INFORTUNI MORTALI SUDDIVISI PER SETTORI ATTIVITA’

 

 Agricoltura                               128                                        115                                             

 Servizi                                          438                                        420                                          

 Industria                                    487                                        445                                             

di cui

Cosruzioni                                 229                                        205                                               

 Totale                                          1053                                        98o                                               

3.INFORTUNI SUDDIVISI PER TERRITORIO

   Nord                                        473.722                                   466.830                                   

 Centro                                       160.232                                   157.280                                

 Sud                                                156.158                                    151 .140                                    

 

4. INFORTUNI MORTALI SUDDIVISI PER TERRITORIO

 Nord                                                488                                                 460                                

 Centro                                             221                                                  195                                         

 Sud                                                     344                                                 

I dati sopra riportati vengono cosi’commentati dai rappresentanti dell’Inail :”  I presupposti sembrano, dunque, confermare (nonostante una leggera ripresa registrata dal fenomeno nel secondo semestre) come anche il 2010 abbia visto una tendenza al ribasso degli incidenti sul lavoro, seppure in misura meno eclatante rispetto all’anno precedente (quando la contrazione era stata quasi del 10%). Si consolida, dunque, l’andamento favorevole avviato ormai da tempo: un andamento ancora più significativo se raffrontato a una flessione nel 2009 in parte dovuta alla congiuntura particolarmente negativa dell’economia nazionale che – a causa di fattori quali la crisi occupazionale, il consistente ricorso a cassa integrazione e il blocco degli straordinari – aveva sensibilmente inciso sull’esposizione al rischio infortunistico dei lavoratori (da questo punto di vista il calo occupazionale rilevato dall’Istat lo scorso anno era stato stimato pari al -0,6%, a fronte di una precedente flessione dell’1,6%). I presupposti sembrano, dunque, confermare (nonostante una leggera ripresa registrata dal fenomeno nel secondo semestre) come anche il 2010 abbia visto una tendenza al ribasso degli incidenti sul lavoro, seppure in misura meno eclatante rispetto all’anno precedente (quando la contrazione era stata quasi del 10%). 

Sintetizzando  viene precisato che:

Nell’industria la flessione più consistente.

Nell’edilizia contrazione del 10% dei decessi.

Scarti contenuti a livello territoriale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: