ASSEGNAZIONE INTEGRATIVA A LIVELLO PROVINCIALE QUOTE DPCM 30.11.2010

Premesso che:

 1)  In data3.2.2011,  a conclusione delle prime tre giornate  stabilite per il clich day  relativo alle domande di autorizzazione previsto dal DPCM del 30.11.2010  per i  flussi 2011 in favore degli extracomunitari,risultavano pervenute  per la regione Abruzzo il seguente numero di richieste ,suddivise per provincia     e tipologia  di autorizzazione richiesta:  

 
Provincia -Descrizione Modello- Pervenute
CHIETI A – Lavoro Domestico-       438
CHIETI B – Lavoro Subordinato.- 3 68
CHIETI VA – Conversioni -7
CHIETI VB – Conversioni- 5
CHIETI BPS – Art. 23 –       1
CHIETI LS – Conversioni – 0
L’AQUILA A – Lavoro Domestico -823
L’AQUILA B – Lavoro Subordinato -765
L’AQUILA VB – Conversioni-      57
L’AQUILA BPS – Art. 23  -22
L’AQUILA VA – Conversioni – 1
PESCARA A – Lavoro Domestico   628
PESCARA B – Lavoro Subordinato-  249
PESCARA VB – Conversioni-  10
PESCARA VA – Conversioni -9
PESCARA BPS – Art. 23 -5
TERAMO A – Lavoro Domestico-  681
TERAMO B – Lavoro Subordinato- 294
TERAMO VB – Conversioni- 7
TERAMO VA – Conversioni- 4
TERAMO BPS – Art. 23   -1
TERAMO LS – Conversioni-  1
 
Totale Regione Domande Pervenute: 4.376,la cui  ripartizione percentuale in  riferimento alle quattro province dell’ A bruzzo  è la seguente   :Chieti 18,72%,L’Aquila  38,12%,Pescara   20,58 % e Teramo 22,58% .;

2) Con lettera circolare n.  377 dell’1.2.2011   il Ministero del Lavoro ha effettuato  una prima ripartizione delle quote alivello provinciale relative  alle  assunzioni con rapporto di lavoro subordinato per i cittadini delle  nazionalità riservatarie,che sono state esposte su questo blog in data 7.2.2011    ,a cui si rinvia;

3) Con lettera circolare   n.387 del 3.2.2011il Ministero delLavoro  ha  comunicato la ripartizione a livello provinciale delle quote in questione relative  al   lavoro domestico e di assistenza personale,che evidenziano   per l’Abruzzo la seguente   assegnazione di quote :Chieti 10, L’Aquila 40 ,Pescara 40 Teramo 40,Totale Regione 130;
 

4) Con la lettera circolare n.  n.469 dell’8.2.2011 il Mnistero del Lsavoro   ha comunicato i dati  riguardanti le  domande presentate   e  le  quote assegnate alle Direzioni Provinciali Lavoro ,nonchè  le  conversioni   da permesso di soggiorno CE per soggiornanti di  lungo periodo a lavoro subordinato ed a lavoro autonomo ,nonchè  le conversioni dei permessi di soggiorno per lavoro stagionale a lavoro subordinato,che    per la regione Abruzzosono i seguenti

A) Domande  conversionin soggiornanti lungo periodo a lavoro   subordinat  e  quote assegnate alle DPL

CHIETI                                 0           0    

 L’AQUILA                            0          0     

PESCARA                             0          0

TERAMO                               1          1    

 ABRUZZO                           1           1

 TOTALE NAZIONALE  135      135

b)Domande di conversioni da soggiornanti  lungo periodo a   lavoro autonome  e   quote   assegnate   alle DPL 

CHIETI                                                                                   0         0                                                      
 L’AQUILA                                                                             0         0                                                
PESCARA                                                                                0         0                                             
TERAMO                                                                                  0         0   

 ABRUZZO                                                                                 0         0

TOTALE NAZIONALE                                                        16      16  

C) Domande di   conversioni da stagionale  a lavoro subordinato e  quote  assegnate  alle DPL

                                                                                   
CHIETI                                          4            4       
 L’AQUILA                                 51          51
PESCARA                                   10         10
TERAMO                                      7          7
 ABRUZZO                                 72        72

 TOTALE NAZIONALE         3.215     3194

 va segnalato  che con la lettera circolare n.694 del 21.2.2011 il Ministero del Lavoro ha   assegnato-

  direttamente tramite sistema SILEN – le quote residue, ripartite a livello provinciale, relative sia alle nazionalità privilegiate che al lavoro domestico di cui agli articoli 2 e 3 del DPCM 30.11.2010.

L’ulteriore attribuzione di quote è stata fatta tenendo conto della consultazione effettuata dalle Direzioni Regionali e provinciali del lavoro con le Istituzioni e le parti sociali a livello territoriale.

In tal senso si è provveduto a distribuire le quote rimanenti sulla base dei fabbisogni richiesti e tenendo conto delle quote già anticipate.

La percentuale della distribuzione delle quote disponibili rispetto ai fabbisogni è stata del 35%, aliquota che è stata applicata analogamente anche sulle domande inoltrate a livello provinciale per le specifiche comunità nazionali privilegiate sulla base delle disposizioni del DPCM 30.11.2010.

Per le Province Autonome di Trento e Bolzano e per le Regioni Veneto e Friuli non sono state attribuite ulteriori quote essendo il fabbisogno stimato nell’ambito delle consultazioni in linea con l’anticipazione delle quote già attribuite.

Nella  nota ministeriale risulraprecisato in riferimento a   richieste pervenute da vari uffici relativi alla possibilità di privilegiare, all’interno della quota delle nazionalità privilegiate, quelle relative al lavoro subordinato, così come per il lavoro domestico, quelle riservate al lavoro di cura alla persona, segnaliamo che non è possibile sulla base degli attuali dispositivi normativi accogliere tali richieste.

Pertanto, nell’ambito delle quote riservate alle nazionalità privilegiate e per il lavoro domestico è necessario procedere all’esame delle domande sulla base dell’ ordine cronologico della presentazione delle stesse, indipendentemente dalla tipologia delle prestazioni lavorative richieste.

 L’assegnazione di cui sopra prevede  per la regione Abruzzo   complessive  190  assegnate ,ripartite a livello provinciale e con riferimento alle nazionalità privilegiate come segue: 

         1         2        3        4        5          6          7          8         9         10      11        12       13        14       15         16      17     18  19     20 

CH  15        4        0          1        1        O           2            3       2          1         3          0         1           5         0           0       2        0     0      40 

AQ 12        2         1            1       2        0          10        10       2         2         0          0        2           3          1            3      3     0     0        54

PE  11         2         1            3       3         0           3          3       5          1          6          0        0          3           0           1       4      1       0     47

TE  15          0        1            3        3        3           3          5        5          0         4          0        1           5           0          0       2     0         0    49  

  Legenda nazionalia’     :                                              

                           1  ALBANIA   2 ALGERIA    3 BANGLADESH  4  EGITTO  5 FILIPPINE   6 GHANA   7  MAROCCO

                            8 MOLDAVIA  9 NIGERIA  10 PAKISTAN   11 SENEGAL 12  SOMALIA   13 SKRILANKA  14 TUNISIA

                            15 INDIA  16 PERU’ 17  UCRAINA  18 NIGER  19 GAMBIA  20 TOTALE  NAZIONALITA’  PRIOrITARIE        

  Inoltre sono state assegnate all’Abruzzo complessive 326 quote per lavoo domestico riguardanti le altre nazionalità non prioritarie ,ripartite a livello provinciale come segue   :

 CHIETI   21     L’AQUILA  65      PESCARA 73       TERAMO  139      ABRUZZO  326

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: