NUOVI MINIMI RETRIBUTIVI LAVORO DOMESTICO

   Presso   il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali,  la Commissione Nazionale prevista dall’art. 43 CCNL lavoro domestico, composta dai rapresentanti di     FIDALDO,   DOMINA,  FEDERCOLF,  FILCAMS-CGIL,  FISASCAT-CISL ed  UILTUCS-UIL, il 21 gennaio 2011,ha sottoscritto  l’accordo economico per determinare i nuovi minimi retributivi per il lavoro domestico derivanti dalla variazione del costo della vita ,in otemperanza allaprevisione dell’art.36 del vigente ccnl  del 16.02.2007

 Di seguito si  riportano i prospetti dei minimi retributivi contrattuali aggiornati  con effetto dall’1.1.2011

TABELLE DEI MINIMI RETRIBUTIVI 

TABELLA  A – Lavoratori conviventi

LIVELLI VALORI MENSILI INDENNITÀ
A 580,50  
AS 686,05  
B 738,82  
BS 791,59  
C 844,37  
CS 897,14  
D 1.055,46 156,07
DS 1.108,23 156,07

TABELLA B

LAVORATORI DI CUI ART. 15 – 2° CO. (VALORI MENSILI)
B 527,73
BS 554,11
C 612,16

TABELLA C

LAVORATORI NON CONVIVENTI (VALORI ORARI)
A 4,22
AS 4,97
B 5,28
BS 5,60
C 5,91
CS 6,21
D 7,18
DS 7,49

TABELLA D

Assistenza notturna (valori mensili)

  AUTOSUFF. NON AUTOSUFF.
BS 910,33  
CS   1.031,71
DS   1.274,47

TABELLA E

PRESENZA NOTTURNA (VALORI MENSILI)
Liv. unico 609,54

TABELLA F

INDENNITÀ (VALORI GIORNALIERI)
Pranzo e/o colazione 1,75
Cena 1,75
Alloggio 1,52
Totale 5,02

.

<!– –>

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: