PENSIONAMENTO PERSONALE SCUOLA

 Si segnala che   il Ministero dell’Istruzione  ha pubblicato la C.M. n. 100 prot. 11273 del 29 dicembre 2010, avente per oggetto: “D.M. n 99 del 28 dicembre 2010.- Cessazioni dal servizio – Trattamento di quiescenza – Indicazioni operative” ,i cui aspetti rilevanti e significati si evidenziano di seguito.

Le domande di cessazione dal servizio e le revoche delle stesse devono essere presentate, per il personale docente, educativo ed ATA di ruolo tra il 12 gennaio e l’11 febbraio 2011, con l’utilizzo della procedura web POLIS “istanze on line”, per le domande di cessazione, presente nel sito internet del Ministero  Si avverte che  

Si avverte che  se  gli interessati avessero già prodotto domande in forma cartacea, le stesse devono essere riprodotte con la modalità POLIS.

 La CM, nel dettare indicazioni operative, precisa che il D.M. n. 99 fissa il termine finale dell’11 febbraio 2011 per la presentazione, da parte di tutto il personale del comparto scuola, delle domande di collocamento a riposo per compimento del 40° anno di servizio, di dimissioni volontarie dal servizio e di trattenimento in servizio, nonché per cessazione antecedente alla data finale prevista da un precedente provvedimento di permanenza in servizio; tali domande hanno effetto dall’1/9/2011.

Entro la stessa data dell’11 febbraio 2011 gli interessati hanno la possibilità di revocare le suddette istanze, rinunciando, tramite POLIS, alla domanda di cessazione precedentemente inoltrata.

Il termine dell’11 febbraio 2011 è  valida  anche per coloro che, in possesso dei requisiti, chiedono la trasformazione del rapporto di lavoro a tempo parziale con contestuale attribuzione del trattamento pensionistico.

Il personale non di ruolo, gli incaricati di religione e tutto il personale scolastico in servizio nelle province di Trento, Bolzano e Aosta, presenta le domande in cartaceo.

Le domande di trattenimento in servizio continuano ad essere presentate in forma cartacea.

 La cessazione dal servizio dei dirigenti scolastici è disciplinata dall’art. 12 del C.C.N.L. 15 luglio 2010 dell’area V della dirigenza, che fissa al 28 febbraio la data di presentazione delle istanze di dimissioni ,che continuano ad essere presentate in forma cartacea.

Requisiti attuali per la pensione del personale scolastico

 

PENSIONI ANZIANITA’
Uomini e Donne
Anno                                                REQUISITI                                                 REQUISITI                                                                                                                                                                        requisiti                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         requisiti
2011                                                 Quota 96                                        60 anni + 36 di contributi                                                                                                           quota 96                                           60 anni + 36 di contributi
                                                                                                                   61 anni + 35 di contributi
 
2012                                                    Quota 96                                        60 anni + 36 di contributi
                                                                                                                   61 anni + 35 di contributi
 
2013                                                    Quota 97                                        61 anni + 36 di contributi
                                                                                                                   62 anni + 35 di contributi
 
2014                                                    Quota 97                                        61 anni + 36 di contributi
                                                                                                                   62 anni + 35 di contributi
PENSIONI DI VECCHIAIA
                                   DONNE                                                                              UOMINI                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                UOMINI
Anno                      REQUISITI                                                                            REQUISITI                                                                                               requisiti                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        requisiti
2010                           61 + 20                                                                                65 + 20
 
2011                           61 + 20                                                                                65 + 20
 
Dal 2012 in poi          65 + 20                                                                                65 + 20

 

 

Nota: per le pensioni di vecchiaia sono sufficienti

 

ü      15 anni di anzianità contributiva (anni 14, mesi 6 e giorni 1) per il personale di ruolo in servizio al 31-12-92. 

 

ü      20 anni di anzianità retributiva (anni 19, mesi 6 e giorni 1) per il restante personale

ü      per le pensioni di vecchiaia con il calcolo interamente contributivo sono sufficienti 5 anni

 

PENSIONI PER RAGGIUNTO QUARANTENNIO DI SERVIZIO UTILE

Uomini e Donne

Requisiti

ü      40 anni di servizio utile a prescindere dall’età anagrafica 

Le donne avranno la possibilità di andare in pensione, anche dopo il 2008, con i requisiti previsti dalla normativa attualmente in vigore (35 + 57), ma la pensione sarà interamente calcolata con il sistema contributivo (ciò comporterà una riduzione sulla pensione del 25/30%).

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 249 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: