PILLOLE DI…GIURISPRUDENZA

Si segnalano le seguenti decisioni della Corte di Cassazione in relazione alla particolarità delle questioni affrontate.

Sentenza n.24114/2010: 

 … nel ritenere assoggettata ad IRAP «qualsiasi attività di lavoro autonomo, vale a dire qualsiasi attività organizzata autonomamente, cioè autoorganizzata>, e nel ravvisare nel caso dovuta l’imposta in argomento in presenza di una organizzazione necessaria per svolgere l’attività di commercialista definita “modesta” (formale intestazione di uno studio; possesso di un’autovettura <<regolarmente ammortizzata>>; <<indicazione al RIGO re 7 di quote di ammortamento e spese di beni mobili di costo unitario non superiore a euro 1.000,00», <<spese per utenze, rappresentanza, canoni di locazione, etc»>>) il giudice dell’appello ha nell’impugnata sentenza invero disatteso i suindicati principi.Della medesima s’impone pertanto la cassazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: