INGRESSO ITALIA SENZA VISTO SINO A 90 GIORNI PER STUDIO

Si segnala che il MINISTERO DELL’INTERNO  ha emanato la Circolare 23 agosto 2010, n. 5500 contenente indicazioni relative all’ingresso per motivi di studio per periodi inferiori a 90 giorni.

  La predetta prevede che, in  seguito all’iniziativa promossa dal Ministero degli Affari Esteri, d’intesa con questo Dicastero, si è ritenuto opportuno, nelle more del perfezionamento del nuovo decreto visti ( che sostituirà la versione del 12 luglio 2000), di applicare sin d’ora, ai cittadini appartenenti ai Paesi terzi elencati nell’Allegato II del Regolamento (CE) 539/2000,sotto  riportati ,i  l’esenzione dall’obbligo del visto per motivi di studio.

Pertanto il provvedimento ministeriale  rende noto che a decorrere dal  1° settembre 2010, i cittadini dei Paesi esenti dall’obbligo del visto per corto soggiorno potranno far ingresso in Italia, per soggiorni fino a novanta giorni, per motivi di studio, senza il corrispondente visto d’ingresso per studio.

 Infine viene rammentato   che in attuazione della legge 28 maggio 2007, n. 68 e del successivo decreto del Ministero dell’Interno pro tempore del luglio 2007, il soggiorno in Italia per periodi non superiori ai 90 giorni, a seguito di ingresso avvenuto anche per motivi di studio, presuppone solo l’assolvimento dell’obbligo di rendere la dichiarazione di presenza. 

 

  ALLEGATO II Regolamento.Ce n.539/2001

  Sono esenti dal visto per soggiorno sino a 90 giorni i cittadini dei seguenti Paesi:

1. STATI

Andorra,Argentina,Australia,Bolivia,Brasile,Brunei,Bulgaria,Canada,Cile,Cipro,Corea del Sud,Costa Rica,Croazia,Ecuador,El Salvador,Estonia,Giappone,Guatemala,

Honduras,Israele,Lettonia,Lituania,Malesia,Malta,Messico,Monaco,Nicaragua,Nuova Zelanda,Panama,Paraguay,Polonia,Repubblica ceca,Romania(1),San Marino,Santa Sede

Singapore,Slovacchia,Slovenia,Stati Uniti,Svizzera,Ungheria,Uruguay,Venezuela.

2. REGIONI AMMINISTRATIVE SPECIALI DELLA REPUBBLICA POPOLARE CINESE

RAS di Hong Kong( 1) e RAS di Macao( 2)

( 1) L’esenzione dall’obbligo del visto si applica esclusivamente ai titolari del passaporto “Hong Kong Special Administrative Region”.

( 2 L’esenzione dall’obbligo del visto si applica esclusivamente ai titolari del passaporto “Região Administrativa Especial de Macau”.

3.Regno unito di  Gran Bretagna ed Irlanda del Nord 

Cittadini britannici che non hanno laqualità di cittadino del Regno Unito di Gran Bretagna ed Irlanda del Nord ai sensi del diritto comunitario:British Nationals (Overseas)

4.L’esenzione del visto si applichera’ ,  a decorrere dalla data d’entrata in vigore di  corrispondente  accordo   da concludere con la CE  ,anche  ai seguenti Paesi :Antigua e Barbuda,Bahama,Barbados,Maurizio,Saint Chistofer (Saint Kitts) eNevis , nonchè Seicelle.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: