NUOVA PROCEDURA WEB PER ACCENTRAMENTI CONTRIBUTIVI INPS

   Con il Messaggio n.4750 del  16-02-2010 l ‘Inps fornisce chiarimenti ed indicazioni operative alle strutture territoriale e all’utenza   sulla sperimentazione  della nuova procedura web per richiedere gli saccentramenti contributivi di competenza,richiamando preliminarmente la propria circolare n.124/09 contenente l’illustrazione delleinnovazione intervenute in materia.  
 

 A scioglimento della  riserva prevista al punto 8 di detta circolare  circa l’attivazione di apposita procedura telematica per la presentazione delle richiestadi accentramento  ,  il messaggio avvisa che , completate le previste attività preporatorie  , viene rilasciato in sperimentazione il servizio  in questione riguardante le aziende che operano con il sistema DM.

Con riferimento al Protocollo di Collaborazione operativa INPS – Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro del 22 luglio 2004 ed in ossequio alle linee guida di semplificazione amministrativa tracciate con la Delibera del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto n. 67 del 15 marzo 2005, è previsto che alla prima fase di sperimentazione parteciperanno i Consulenti del lavoro iscritti al predetto Ordine, già abilitati all’utilizzo dei servizi web disponibili sul sito INTERNET dell’INPS.

Agli stessi sarà consentita la trasmissione sia delle richieste di nuove autorizzazioni all’accentramento dei versamenti dei contributi, sia l’estensione di precedenti provvedimenti autorizzativi, con il rilascio in tempo reale delle ricevute di riscontro.

 A conclusione della sperimentazione il servizio verrà esteso ai datori di lavoro e agli intermediari istituzionali individuati a norma dell’articolo 1 della legge 11 gennaio 1979, n. 12.

 Il nuovo servizio “Accentramento Contributivo” è disponibile, per gli utenti sperimentatori, nel menu “Servizi on-line”, presente sul sito INTERNET dell’Istituto (http://www.inps.it).

Selezionando la voce “Aziende, consulenti e professionisti” e richiamando la funzione “Se rvizi per aziende e consulenti”, viene richiesta l’identificazione mediante immissione del codice fiscale e del PIN; completata correttamente l’autenticazione, alla pagina “Servizi per aziende e consulenti”, nel menu “Iscrizione e Variazione Azienda”, per gli utenti sperimentatori è disponibile la nuova funzione “Accentramento contributivo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: