NON SANZIONABILE MANCATA INDICAZIONE ROL IN LUL

Con parere n. 18372 del 2 scorso   il Ministero del lavoro si è espresso in merito alla mancata o inesatta  indicazione sul libro unico del lavoro dei permessi non retribuiti ,asserendo che  non è sanzionabile la loro mancata indicazione. 

Più esattamente il dicastero ha dichiarato che non sono soggetti all’obbligo di registrazione i permessi orari non concessi al dipendente entro la scadenza prevista dai CCNL e  di contro, la sanzione è applicabile in tutti i casi in cui l’omissione si riferisca al godimento del ROL o alla registrazione dell’indennità sostitutiva.

 Nella nota in esame si osserva  che   i  ROL, a differenza delle ferie, non devono essere obbligatoriamente goduti, in quanto costituiscono per il lavoratore un diritto “disponibile e  per questo  , qualora non fossero rispettate le scadenze annuali per quei contratti che le prevedono (commercio per esempio),che  non è possibile applicare alcuna sanzione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: