LAVORO DOMESTICO IN NERO ESENTE DA MAXISANZIONE

  L’approvazione del    collegato n.1167 alla Finanziaria 2009 ,che attualmente  si trova per la seconda volta  all’esame della Camera, dopo il via libera ottenuta il 26 novebre scorso  dal Senato ,farà si che l’accertamento del lavoro domestico  prestato in nero non comporterà più l’applicazione della maxi sanzione ,fissata nella misura   da 1 .5oo a 12.000 euro  per ogni lavoratore ,maggiorata di 150 euro per ciascuna giornata di lavoro effettivo.

  Questo  avverrà in  conseguenza   dell’entrata in vigore dell’art.4 del  predetto collegato  in cui si  stabilisce ,a modifica dei commi   3  ,4 e 5  dell’art.3 del decreto legge n.12/0 2convertito in legge n.73/02 (successivamente rivisitato dall dal decreto Bersani del 2006),che ,  ” ferme  restando le sanzioni gia’ previste dalla normativa in vigore   ,al    datore di lavoro privato non domestico  l’impiego di lavoratori subordinati  senza la comunicazione preventiva d’instaurazione del rapporto di lavoro,si applica la sanzione aggiuntiva amministrativa”  ,ossia la c.d.maxisanione.

 Pertanto dalla  data d’entrata in vigore della nuova disposizione sul lavoro nero, l’accertamento  circa    l’impiego irregolare di  colf o badanti     comporterà soltanto la sanzione per la mancata comunicazione  obbligatoria  preventiva di assunzione ( da 160 a 500 euro) e per l’omessa consegna al lavoratore della lettera di assunzione (da250 a 1.500 euro).

Resta inteso peraltro che nell’ipotesi  di cittadini extracomunitari irregolari ,alle sanzioni amministrative sopra dette si sommano anche quelle di carattere penale stabilite dalla normatoiva vigente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: