REQUISITI IDONEITA’ ALLOGGI PER RICONGIUNGIMENTO IMMIGRATI

 In relazione alle difficoltà interpretative  ed operative dei comuni   riguardo all’argomento di cui al titolo,il Ministero ha ritenuto di  intervenire con la circolare n.7170 del 18 scorso, precisando che gli  alloggi da considerare  idonei per il ricongiungimento familiare degli immigrati devono corrispondere «ai parametri generalmente stabiliti per tutta la cittadinanza, su tutto il territorio nazionale”,sottolineando che   l’entrata in vigore delle nuove ‘disposizioni in materia di sicurezza pubblica‘ contenute nella legge 15 luglio 2009, n. 94  ha apportato talune modifiche al testo unico sull’immigrazione, sopprimendo il riferimento ai parametri stabiliti dalle leggi regionali in materia di edilizia residenziale pubblica, per la verifica dell’idoneità dell’alloggio. 

In sostanza ,per   evitare interpretazioni differenti, i comuni vengono ora invitati, nel rispetto della loro autonomia, a fare riferimento ai requisiti igienico-sanitari principali dei locali di abitazione, anche per quanto attiene alla superficie degli alloggi, in relazione al numero previsto degli occupant ,come  prescritti dal decreto del ministero della Sanità in data 5 luglio 1975, che  appaiono   coerenti con la direttiva Ue in materia di ricongiungimento familiare che assegna alla legge nazionale il compito «della verifica della disponibilità di un alloggio considerato normale che corrisponda alle norme generali di sicurezza e di salute pubblica in vigore».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: