SOTTOSCRITTA INTESA SU POLITICHE ATTIVE PER LAVORO IN SOMMINISTRAZIONE

 Il 13 scorso  tra il  Ministero del Lavoro ,l’ Associazione nazionale delle agenzie per il lavoro – Assolavoro- e  le OO SS dei lavoratori  atipici Nidil CGIL-Alai CISL-UIL Cpo,con l’ assistenza di Italia Lavoro,risulta sottoiscritta l’intesa   mirante a realizzazre una sperimentazione di politiche attive e passive  destinata a sostenere i lavoratori in somministrazione ,con particolare riferimento agli over 40 ,che eventualmente hanno figli a carico e che non sono percettori   di  ammortizzatori sociali,nei periodi di ritardo nella rittivazione delle missioni derivante dagli effetti della  crisi economica in atto.

Al centro dell’intesa risulta il “patto di attivazione”,gestito dalle Agenzie previa sottoscrizione del lavoratore,in cui risulta definito uno specifico percorso individuale caratterizzato da sostegno al reddito,formazione per l’aggiornamento delle competenze,proposte di lavoro e sanzioni in caso di rifiuto di offerte congrue.

Ai destinatari  dell’azione pilota si riconosce:

– contributo economico  di  1.300 euro , corrispondente all’ indennità di disoccupazione con requisiti ridotti ;

-voucher formativi di 7oo euro,disponibili presso le Agenzie di somministrazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: