ISTRUZIONI INPS PER PAGAMENTO PRESTAZIONI A SOSTEGNO REDDITO

Sull’argomento precisato nel titolo risulta intervenuta la circolare Inps n.61 del 22 scorso, con cui sono llustrate le modalità per il pagamento delle prestazioni a sostegno del reddito mediante accredito bancario o postale e bonifico presso ufficio postale.
L’Istituto prevede che a breve i pagamenti delle prestazioni a sostegno del reddito saranno centralizzati e verrà esclusa la possibilità di effettuare i pagamenti mediante assegni circolari,cosi’ da ottenere con l’accentramento di migliorare la qualità dei servizi di pagamento agli utenti e di ridurre e semplificare le attività di sede.
Pertanto in tale prospettiva , il pagamento avverrà mediante accredito sul conto corrente o sul libretto, bancario o postale, ovvero tramite bonifici domiciliati presso uffici postali e di conseguenza ,con effetto immediato, non possono essere accettate domande di prestazioni a sostegno del reddito con pagamento mediante assegno circolare.
In funzione di quanto precede ,la modulistica dell’Area Prestazioni a sostegno del reddito e’ stata conformemente revisionata ed e’ disponibile nella banca dati “Modulistica on line”,mentre per la modulistica prodotta a livello periferico ,si dovrà provvedere ad inserire il dato relativo al conto corrente o libretto, bancario o postale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: